Archivio di giugno, 2015

Armenia: Dall’Ararat alla Via della Seta

24.06.2015

Mercoledì 1 Luglio 2015 alle ore 18.30
alla Filanda Motta in Via Chiesa di Campocroce a Mogliano Veneto, presso lo studio 2B
TourAround
in collaborazione con
Filanda Motta Associazione Culturale
e 2B  presentano: 

Armenia: dall’Ararat alla Via della Seta
con Nadia Pasqual, autrice della guida “Armenia e Nagorno Karabakh”

Un incontro per conoscere l’Armenia: una civiltà sviluppatasi a partire dal VII secolo a.c. ai piedi del monte Ararat, che si erge a breve distanza dal confine in territorio Turco. Scopriamo la prima nazione cristiana al mondo, un museo all’aperto con più di 4000 siti antichi, chiese, monasteri e 30.000 khatchar, le tipiche croci di pietra, scolpite nel tufo, finemente lavorate. Un immenso patrimonio storico, architettonico e letterario.

Seguirà bicchierata dopo l’incontro

Locandina Armenia (1)

TourAround: Turtlestravelling in arrivo

19.06.2015

Li avevamo lasciati in partenza per la Cina, ed è già trascorso un mese!
Martina e Federico si stanno preparando per il rientro in Italia. Il mese trascorso in Cina è stato veramente emozionante!
Il primo impatto con la Cina frenetica, Dongguan e le strade a 5 corsie per senso di marcia è molto forte, e i nostri amici decidono di allontanarsi dalla città il prima possibile! Dopo una prima tappa a Yangshuo, dove Martina e Federico girano per la campagna in bicicletta, si parte per lo Yunnan. L’obbiettivo è raggiungere Shangri-la un tempo conosciuta come Zhôngdian, luogo dove si inizia a respirare aria di Tibet e sede di uno dei monasteri più affascinanti dello Yunnan. Il viaggio continua e la regione del Sichuan è la meta successiva. Qui Martina e Federico si “lasciano trasportare dalle onde delle vallate” trascorrendo giornate di trekking, accompagnati da continui saluti della gente del posto incuriositi della loro presenza. Siamo praticamente al confine con il Tibet, e i tratti somatici della popolazione sono tipici tibetani. L’altitudine si fa sentire, siamo tra i 3800 e i 4000 metri, ma la bellezza dei panorami, le cime innevate e il verde delle praterie fanno dimenticare il malessere. A Tagong raggiungono un monastero femminile, e Federico partecipa volentieri ad una partita di calcio improvvisata con i monaci del posto, un’esperienza unica. A presto ragazzi!

Seguite il blog di Martina e Federico www.turtlestravelling.com e tenetevi aggiornati con le nostre news: www.touraround.it

TourAround al Rucker Park di Harlem

12.06.2015

Quale appassionato giocatore di basket non vorrebbe essere almeno per una volta al Rucker Park di Harlem?
Andrea Kove, testimonial di Touraround, appena toccato il suolo americano, si è subito messo all’opera per raggiungere Harlem, storico quartiere afro-americano di New York, e vedere con i propri occhi il mitico campo da basket, che ha fatto crescere alcune delle stelle più importanti del NBA americano, da Doctor J, Julius Erving, a tanti altri nomi famosi.
Il Rucker Park playground, ombreggiato dagli alberi del parco che lo circondano, prende il nome da Holcombe Rucker, custode del campo ed ex veterano dei Marines che tanto fece per questo campo da basket, organizzando tornei estivi per tenere impegnati i ragazzini del quartiere. E’ proprio lui che diede inizio al Rucker Tournament, uno dei tornei di basket da strada più famoso al mondo dove i frequentatori di questi campetti si scontravano a basket con i grandi campioni del momento.
Il nostro amico Andrea è a New York ancora per poco e domani è in partenza per Miami dove trascorrerà alcune giornate di relax al mare.

Continua a seguire le news su www.touraround.it

TourAround: The Man of the Mani

10.06.2015

Si sono appena concluse le riprese del programma televisivo che andrà in onda il 22 Giugno 2015 sul canale BBC Radio 4 e che racconterà il viaggio in Grecia del giornalista John Humprys. Nel programma, Humprys è a Kardamyli per esplorare la vita e l’opera di Sir Patrick Leigh Fermor, lo scrittore di viaggi ed autore del libro Mani Viaggi nel Peloponneso, Adelphi Edizioni. Questo libro è dedicato al Mani, quel dito del Peloponneso che si distingue dal resto della Grecia per la sua natura aspra e selvaggia, ricca di paesaggi affascinanti. Il giornalista presentatore vuole studiare l’influenza che la Grecia ha avuto sulla vita e le opere di Paddy e al tempo stesso considerare l’impatto che la presenza dello scrittore ha avuto sul paese e la sua gente. John Humprys si reca nella casa di Sir Fermor, donata in vita dallo stesso al Museo Benaki di Atene e discute i progetti futuri della casa.
Leggi l’articolo in inglese su  www.bbc.co.uk

TourAround è lieta di portarvi sulle orme di Sir Patrick Leigh Fermor. Leggi il programma su www.touraround.it