Lungo il Cammino di Santiago

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

A Santiago de Compostela i pellegrini sono un incontro abituale. La maggior parte arriva dopo un viaggio di centinaia di chilometri a piedi, un percorso che può essere fatto anche in bicicletta o a cavallo. Il pellegrino si riconosce subito dal bastone che lo accompagna e dalla concha, la conchiglia simbolo del pellegrinaggio, appesa al collo.  Percorrono il cammino di Santiago per visitare la tomba di San Giacomo, Santiago.
Allo stesso tempo però gran parte dei visitatori sono attratti dalla bellezza del paesaggio collinare circostante e dei borghi che precedono Santiago de Compostela, situato nella regione nord ovest della Spagna, la Galizia.

Description

Un percorso in gruppo a bordo di mezzi riservati con qualche breve tratto da percorrere a piedi, non più di circa 3 km per ciascuna tratta. Alla ricerca della spiritualità lungo strade percorse da un millennio. Visitiamo piccoli borghi, prima di raggiungere Santiago. Raggiungiamo Finisterre, dove un tempo, in segno di purificazione i pellegrini, una volta arrivati, bruciavano gli abiti e si bagnavano in mare. Oggi, attraverso un comodo e lungo pontile di legno, si può raggiungere la bella Playa de Mar de Fora, dalla impalpabile sabbia dorata. L’itinerario ci conduce anche a visitare alcune tra le città più belle della Spagna come Burgos, Avila circondata da mura possenti e avremo del tempo per una sosta a Madrid.

Program

1º Giorno – VENEZIA – MADRID

Incontro dei partecipanti all’aeroporto di Venezia. Disbrigo delle formalità d’imbarco. Partenza con volo per Madrid. (pasti a bordo a pagamento)
Arrivo in aeroporto e trasferimento con pullman riservato. Incontro con gli altri partecipanti e cena alle ore 20:30. Pernottamento.

2º Giorno – MADRID –COVARRUBIAS-BURGOS
Prima colazione. Partenza in bus per Covarrubias, per una breve passeggiata immersi nella tradizionale architettura della Castiglia, tra viali porticati e case con struttura in legno. Partenza per Burgos dove arriviamo nel pomeriggio. Visita del borgo medievale, che mantiene ancora la sua struttura originale e in particolare la sua spettacolare Cattedrale, forse, il miglior edificio Gotico della Spagna. Cena e pernottamento.

3º Giorno – BURGOS-FROMISTA-SAHAGUN (*)-LEON
Prima colazione. Stamattina ci trasferiamo a Fromista dove visitiamo una delle più belle chiese romaniche dell’intero itinerario. Continuiamo fino alle porte di Sahagun, un paese caratteristico della Castiglia che attraversiamo a piedi come dei veri pellegrini. La cittadina è cresciuta grazie al passaggio dei pellegrini sul “Cammino” secolo dopo secolo. Proseguimento per Leon. Nel pomeriggio, visitiamo Leon e la Cattedrale Gotica, con le due alte torri ricoperte di bellissime sculture e le meravigliose vetrate colorate tipiche dello stile. Entriamo anche a San Isidoro (XII secolo ), un capolavoro del primo periodo romanico e passiamo davanti alla Casa Botines di Gaudi e l’Hostal San Marcos. Cena e pernottamento.

4º Giorno – LEON-ASTORGA-CASTRILLO POLVAZARES-CUZ DE FERRO (*)-O’CEBREIRO-LUGO
Prima colazione. Partenza per Astorga. Sosta per ammirare dall’esterno il Palazzo Vescovile, costruito da Gaudi geniale architetto modernista, e l’adiacente Cattedrale (XI al XVII). Continuiamo fino a Castrillo de Polvazares, piccolo villaggio che conserva bene la sua preziosa architettura popolare, considerato, non a caso, Monumento Nazionale. Proseguimento per Foncebadon. Per chi vuole breve percorso a piedi fino alla Cruz de Ferro (2,5 kms, 45 minuti). Secondo l’antica tradizione dei pellegrini, potremo lanciare una piccola pietra portata dal nostro paese, sulla collina di sassi che si è formata nel tempo alla base della croce. Continuiamo in bus per Molinaseca. Tempo libero per passeggiare incantati lungo le stradine di questo caratteristico borgo. Proseguiamo per O’Cebreiro, dove è ancora possibile vedere delle case di epoca celtica e pre-romaniche dove gli animali e le persone dormivano insieme per riscaldarsi. Qui si vede un rifugio per i pellegrini che durante il medioevo era un riparo dalla neve e dai lupi. Siamo a circa 1.300 mt sul livello del mare. Arrivo a Lugo, cena e pernottamento.

5º Giorno – LUGO-PORTOMARIN (*)-MELIDE-BOENTE DE RIBA (*)-MONTE DO GOZO-SANTIAGO DE COMPOSTELA
Prima colazione. Tempo libero a Lugo. Insieme passeggiamo per ammirare le mura Romane meglio conservate al mondo, dichiarate Patrimonio della Umanità. proseguimento in bus lungo l’itinerario del Cammino. Giungiamo a Portomarin, che attraversiamo a piedi. Proseguiamo in bus fino a Melide, dove sostiamo per il pranzo a base di  ‘polpo alla gallega’, la specialità del luogo. Per chi vuole, insieme passeggiamo per circa un’ora e trenta minuti lungo uno dei tratti più belli del Cammino. Il percorso si svolge sotto un bellissimo bosco per raggiungere Boente de Riba. Proseguiamo in bus fino a Monte do Gozo, la prima collina che ci regala finalmente la vista di Santiago de Compostela con le torri e la Cattedrale. Il suo nome,  monte della gioia, viene dall’emozione sentita dai pellegrini alla vista del traguardo. A Santiago, come dei pellegrini, attraversiamo a piedi il suo meraviglioso centro storico fino alla piazza dell’ Obradoiro. Per alcuni sarà il momento di seguire le tradizione: andare al Portico della Gloria sotto la figura dell’Apostolo sedente e chiedere tre desideri. Dietro la colonna c’è la figura del maestro Matteo, il costruttore, alla quale si deve battere tre volte il capo “affinché trasmetta la sua sapienza ed il talento”. Visita della cripta dove si trova il sepolcro di Santiago e per finire, come da tradizione daremo l’abbraccio al Santo. Cena e pernottamento.

6º Giorno – SANTIAGO DE COMPOSTELA-FINISTERRE-SANTIAGO
Prima colazione, cena e pernottamento in albergo. La città deve il suo nome all’Apostolo Santiago, del quale qui vennero rinvenuti i resti nel secolo IX. Questa scoperta porta rapidamente il luogo a divenire punto di pellegrinaggio da tutta Europa. Tutta la città è cresciuta all’ombra della Cattedrale eretta nel luogo del ritrovamento. Al mattino presto visita della città che si conclude alla porta della cattedrale alle ore 11:30. In questo modo avremo un po’ di tempo per vedere l’interno e per chi lo desidera, assistere alla famosa ‘messa del pellegrino’ dove si vede spesso volare il ‘botafumiero’ (un gigantesco incenziere). Tempo libero per passeggiare lungo le stradine del centro storico dove ogni angolo riserva una sorpresa. Nel pomeriggio raggiungiamo la tappa finale del pellegrinaggio medievale, Finisterre, dove fino al XVI secolo si credeva che finisse la terra. Il paesaggio di mare è spettacolare. Ritorno a Santiago. Cena e pernottamento.

7º Giorno – SANTIAGO-AVILA-MADRID
Prima colazione e partenza in bus per Avila, splendido borgo racchiuso da mura possenti situato in cima ad un colle, reso famoso anche da Santa Teresa d’Avila personaggio di grande trascendenza religiosa e letterata, che qui nacque.Tempo libero per il pranzo. Passeggiamo lungo le vie del borgo incantati dalla bellezza del paesaggio e dalle splendide mura medievali perfettamente preservate. proseguimento per Madrid cena e pernottamento.

8º Giorno – MADRID
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo per Venezia. Arrivo a Venezia e fine dei servizi.

per informazioni e prenotazioni +39 3395259031  Rossana Faggian

Map of the country

Main features

Viaggio di gruppo condiviso con altri partecipanti provenienti da diverse regioni d’Italia.
Con accompagnatore TourAround dall’Italia (minimo 10 partecipanti)

PARTENZA GARANTITA ANCHE CON MINIMO 2 PARTECIPANTI (accompagnatore solo in Spagna)

Dates and places of departure

partenze garantite

Voli da Venezia e Milano a Madrid e ritorno

23 aprile 2016
durata, 7 notti  dal 23 al 30 aprile 2016

28 maggio 2o16
durata 7 notti dal 28 maggio al 4 giugno 2016

Price

Quota individuale di partecipazione minimo 10 partecipanti
Euro 980,00 a persona in camera doppia
Euro 300,00 a persona supplemento camera singola
Euro    70,00 riduzione terza persona in camera tripla
Euro    40,00 supplemento assicurazione annullamento viaggio (facoltativa)

La quota comprende:
voli Venezia Madrid e ritorno 1 bagaglio da stiva e un bagaglio a mano, pasti a bordo a pagamento;
Pullman GT con aria condizionata per tutto il viaggio;
Accompagnatore in lingua italiana che si incontra in hotel a Madrid la sera del 1° giorno
cene in hotel, bevande escluse;
Visite con guide locali a Burgos, Leon e Santiago.
Ingressi nelle cattedrali de Burgos e Leon.
Accompagnatore da Venezia con minimo 10 partecipanti

 

La quota non comprende:
pasti e bevande non indicati, mance, facchinaggi, ingressi diversi da quelli menzionati sopra, tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

n.b. Ci sarà l’opportunità di fare tre passeggiate a piedi (un’ora/90 minuti circa ciascuna), per ‘assaggiare’ l’esperienza dei pellegrini medievali. Per chi non lo desidera, il tragitto viene percorso in pullman e attenderanno quelli che camminano. Sono necessarie scarpe comode ma semplici.

 

per info e prenotazioni +39 3395259031 Rossana Faggian info@touraround.it

Travel inspiration

Un viaggio tra arte e spiritualità. Un insieme di sentimenti ed esperienze che lasciano il segno.