Natura

"Sembra esserci nell’uomo, come negli uccelli, un bisogno di migrazione, una vitale necessità di sentirsi altrove."
Marguerite Yourcenar

I viaggi Natura sono viaggi organizzati individuali e di gruppo che prevedono la visita di ambienti naturali di particolare bellezza e suggestione: praterie, boschi, parchi, giardini, montagne, vallate, scogliere, spiagge, aree desertiche e zone umide. Possono includere anche camminate, pedalate o altre esperienze per immergersi nella natura.

Se camminare nel verde ti emoziona, l’odore dell’erba ti fa vibrare, il vento sulla pelle ti risveglia e guardare il cielo ti illumina… questi sono i viaggi giusti per te, che ami la natura, ma non il rischio, vuoi viaggiare in modo confortevole e preferisci muoverti in totale sicurezza.

Barca e bici a Bordeaux

Una vacanza in barca e bici a Bordeaux.
Dedicata agli amanti del vino e del buon cibo..ma anche agli appassionati di gite in bicicletta.

Israele, da Gerusalemme al Negev

Israele, Terra della Promessa fatta a ciascun visitatore: la promessa di incontrare la bellezza, gli odori e la varietà di questa parte del Mediterraneo, la promessa di un incontro con altre religioni e culture, la promessa di tradizioni culturali e spirituali uniche al mondo.
Oltre le imprescindibili Tel aviv e Gerusalemme, un itinerario giovane e nuovo fatto di terra e acqua.

Crociera alle Maldive

L’esperienza di una crociera alle Maldive è una cosa unica. Lentamente, silenziosi si naviga all’interno di atolli, bordeggiando isole deserte. Un vero incanto della natura.

In Armenia

Dalla capitale Yerevan ai monasteri millenari, visteremo tutti i SITI UNESCO immersi in paesaggi di strepitosa bellezza.

In Bosnia con l’archeologo

La Bosnia & Herzegovina è una delle ultime regioni inesplorate del sud dell’Europa. Una miriade di percorsi immersi in una natura selvaggia e ancora vergine.

Vela e bici in Olanda

Una vacanza veramente insolita. Un tour in barca a vela e bici in Olanda tra le isole Frisone.
Dedicato agli amanti del mare……..del Nord

Torino e le Langhe

Tra arte e gusto, a Torino. Il Museo Egizio e la prima grande mostra “Il Nilo a Pompei”, la Reggia di Venaria Reale e le langhe
dove degustare il profumato vino piemontese.

Sicilia incantata

Bagli ottocenteschi, uliveti a perdita d’occhio, sentieri lungo la Riserva dello Zingaro.
E ancora templi e teatri della Magna Grecia, piazze, fontane e balconi. Mazara del Vallo uno dei principali porti pescherecci d’Italia

Lungo il Cammino di Santiago

A Santiago de Compostela i pellegrini sono un incontro abituale. La maggior parte arriva dopo un viaggio di centinaia di chilometri a piedi, un percorso che può essere fatto anche in bicicletta o a cavallo. Il pellegrino si riconosce subito dal bastone che lo accompagna e dalla concha, la conchiglia simbolo del pellegrinaggio, appesa al collo.  Percorrono il cammino di Santiago per visitare la tomba di San Giacomo, Santiago.
Allo stesso tempo però gran parte dei visitatori sono attratti dalla bellezza del paesaggio collinare circostante e dei borghi che precedono Santiago de Compostela, situato nella regione nord ovest della Spagna, la Galizia.

Le sabbie del Marocco

Il Marocco: dai suoni ai profumi di Marrakech, alle montagne dell’Atlante. All’improvviso il paesaggio cambia e tutto si tinge di rosso, la terra, i villaggi e le kasbah. Le oasi interrompono la monocromia e offrono frescura. Al calar del sole il deserto e le dune del Chegaga sono il luogo ideale per meditare.