Bike tour: sulle orme dei Templari (e sulle tracce dell’asparago di Cimadolmo)

Sulle orme dei templati a Ormelle immergendoci in un paesaggio di rara bellezza. Assaggiamo il piatto tipico di Cimadolmo, il risotto con gli asparagi.

Programma

Ririto delle biciclette a Cimadolmo, situato lungo la sponda sinistra del fiume Piave. Cimadolmo è un piccolo paese famoso per i suoi campi di asparagi bianchi e deliziosi. Da Cimadolmo ci spostiamo a San Polo di Piave, località famosa per l’abbondanza di acqua e per i gamberi.
Visitiamo la chiesetta di San Giorgio, risalente al VIII sec. Qui i gamberi sono stati descritti nell’affresco dell’Ultima Cena. Prima di lasciare San Polo di Piave visitiamo Villa Papadopoli Giol-in stile romantico del 19° secolo. Raggiungiamo Ormelle, immergendoci in un paesaggio di particolare bellezza. Alla scoperta della Chiesa di Templari. Costruita alla fine del 12°secolo dai Cavalieri dell’Ordine del Tempio. Si conservano ancora tracce delle caratteristiche croci rosse dei Cavalieri. Non lontano scorre il fiume Lia e dona alla campagna circostante una sensazione di pace e tranquillità.
Attraversiamo la zona vinicola del Raboso del Piave. Arriviamo a Tezze di Piave e visitiamo il Borgo Malanotte, un esempio di tipica architettura rurale. Degustazione del famoso risotto con gli asparagi di Cimadolmo (in stagione).

Difficoltà: facile

Mappa del paese