Trekking urbano a Venezia

Continuano le uscite TourAround-Astarte in collaborazione con Fiab Mogliano Veneto Vivere la Bici

Questa volta siamo alla scoperta di una Venezia “minore” lungo un cammino poco conosciuto.
Dorsoduro Chiesa dei Mendicoli, Chiesa di San Sebastiano con il ciclo di affreschi del Veronese, le Zattere, il Campo Santa Margherita con la chiesa di San Pantalon.

Programma

Un percorso nella Venezia dei margini dove ancora si respira l’aria autentica del passato.

Ore 14:30 incontro con la guida alla stazione treni S. Lucia di Venezia. Ascoltiamo la storia del sestiere di Dorsoduro e raggiungiamo la Chiesa dei Mendicoli. E’ incredibile, ma anche a Venezia esistono luoghi lontani dal turismo di massa e uno di questi è la Chiesa di San Nicolò dei Mendicoli, sicuramente una scoperta entusiasmante. Il santuario è uno dei più antichi della città che conserva ancora l’impianto medievale e una suggestione tutta veneziana. La sua fondazione risalirebbe ad una comunità padovana accampatesi su questi inospitali isolotti. Pochi passi ed arriviamo alla Chiesa di San Sebastiano, interessante per lo straordinario ciclo di affreschi di Paolo Veronese, il suo testamento artistico in assoluto. I capolavori del grande artista veronese fanno di questa chiesa, che conserva anche le spoglie del maestro, una meta irrinunciabile. E poi ancora tra calli, campielli e fondamenta fino alle “zattere”, per poi arrivare al grande Campo Santa Margherita con la vicina chiesa di San Pantalon che conserva opere uniche.

17:30 Termine della visita. Rientriamo insieme alla stazione treni.
********In collaborazione con Astarte e Fiab Mogliano Veneto Vivere la bici***********
Percorso urbano di circa 3 ore.
Quota euro 15,00 a persona  (Incluso ingresso a pagamento di 3 euro alla Chiesa di San Sebastiano)
Mezzi di trasporto esclusi.

Mappa del paese